mercoledì, 7 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Fermata la banda delle spaccate in autostrada

La polizia stradale del Piemonte e Valle d’Aosta di Torino ha fermato tre uomini di origine romena per rapina, riciclaggio, furto pluriaggravato e ricettazione.

I tre, secondo gli investigatori coordinati dalla Procura, sarebbero gli autori di almeno una trentina di spaccate avvenute nelle sale slot della rete autostradale piemontese. Obiettivi dei colpi le macchinette videopoker e i cambiamonete delle aree di sosta.
Devasto dei locali, distruzione delle vetrine e minacce alle persone. Questa, in molti casi, la dinamica dei colpi.

Tra le rapine contestate alla banda una avvenuta il 23 maggio scorso nella sala slot dell’area di servizio Beinasco Sud, sul raccordo autostradale Torino-Pinerolo, che nel giro di un mese ha subito tre spaccate, e una del 9 giugno a Genola, in provincia di Cuneo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles