venerdì, 9 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Sciopero dei trasporti: venerdì nero per i passeggeri di bus, metro, treni e voli aerei

Sarà un venerdì nero per il settore dei trasporti: oggi 21 ottobre è stato indetto uno sciopero nazionale che riguarderà il trasporto pubblico locale nei principali centri urbani, voli aerei e alcune tratte della rete ferroviaria.

L’agitazione, una tra le più massicce degli ultimi anni, per il settore aereo è partita dalla mezzanotte di oggi e terminerà alle 23:59 con le garanzie dei servizi minimi previsti dalla legge. Mentre all’aeroporto di Milano Linate, si terrà una manifestazione di carattere nazionale, al piano partenze, dalle 10 alle 13, indetta dal sindacato Usb.

Lo sciopero è stato proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti con l’adesione del personale dell’Enav e dei piloti di alcune compagnie comprese Ita, Ryanair, EasyJet e Vueling.

L’Ente nazionale per l’aviazione civile ha ricordato però che durante gli scioperi ci sono le fasce orarie di tutela, dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21, nelle quali i voli devono essere comunque effettuati.

I motivi della protesta per il settore aereo

In una nota congiunta le tre sigle sindacali scrivono: “Ci scusiamo con tutti i passeggeri che potranno subire disagi a causa dello sciopero ma l’atteggiamento di chiusura da parte di Enav nei confronti delle richieste dei lavoratori, rendono indispensabile questa azione di sciopero“.

In sintesi, la richiesta dei lavoratori è l’applicazione e lo sviluppo dei piani industriali, l’adeguamento degli organici, una migliore organizzazione dei turni di lavoro, l’indicazione di tempistiche e contenuti del rinnovo del contratto. “Per questo motivo – concludono – continueremo a portare avanti le nostre rivendicazioni anche con altre azioni di protesta se necessario“.

sciopero trasporti

Disagi per gli spostamenti in bus e metro. Le fasce orarie garantite nelle principali città

Per quanto concerne bus e metropolitana le corse sono a serio rischio e le fasce di orario garantite differiscono di città in città. Il consiglio è quello di controllare il sito della mobilità proprio comune dato che durata e condizioni non sono gli stessi e variano a seconda della società erogatrice del servizio. 

A Roma lo stop è solo per le linee periferiche dalle 8,30 alle 12,30, proclamato dal sindacato Usb tra i lavoratori del consorzio Roma Tpl e non riguarda le linee Atac (metro, bus, tram), cui servizio sarà garantito regolarmente.

Milano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio: durante queste fasce orarie saranno quindi possibili disagi. Corse garantite dal mattino fino alle 8,45 e dalle 15 alle 18. Unica eccezione per le linee interurbane 324 Milano-Corsico-Abbiategrasso, 924 Segrate-Lambrate Fs, 121 San Giuliano-San Donato che effettuano servizio regolare per l’intera giornata.

A Torino la Gtt ha reso noto che servizio urbano e suburbano funzionerà dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.  Ma è previsto anche uno sciopero del personale del Gruppo Fs Intera Rete, dalle ore 9.01 alle ore 17.00. Mentre saranno sospese le limitazioni previste tra le 7,30 e le 10,30 nella ZTL Centrale. Resteranno in vigore, come di consueto, i divieti previsti nelle vie e corsie riservate al trasporto pubblico, nelle zone pedonali, nelle ZTL Area Romana e Valentino.

A Napoli il servizio dei bus sarà garantito dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero.

A Bologna e Ferrara lo sciopero dei servizi automobilistici e filoviari Tper (bus e corriere) si svolgerà dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio

Per quanto riguarda le ferrovie i disagi saranno limitati soprattutto in Veneto e in Friuli Venezia Giulia dalle 9 alle 17.

Norbert Ciuccariello
Norbert Ciuccariello
Classe 1976, fondatore del quotidiano web nazionale il Valore Italiano e del quotidiano locale Torino Top News. Oltre a ricoprire l’incarico di editore e giornalista pubblicista è un imprenditore impegnato nel settore della moda e della contabilità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles