lunedì, 5 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

‘Hermès in the making’, la mostra della maison alle OGR

Fino al 29 maggio le OGR di Torino ospiteranno la mostra ‘Hermès in the making’. Un percorso espositivo pensato dalla famosa maison francese, nata come selleria a Parigi nel 1837, grazie al quale si potranno incontrare gli artigiani della casa di moda e scoprire i segreti delle lavorazioni che hanno reso iconici molti delle creazioni firmate Hermès.

La mostra, ad ingresso libero, si propone di restituire al visitatore l’esperienza dell’oggetto attraverso il racconto degli artigiani e delle loro competenze. Gli undici métier con i loro attrezzi mostreranno interattivamente, immersi nella scenografia dell’evento ispirata proprio al loro tavolo di lavoro, il processo manifatturiero.

Il savoir-faire della maison si mostra al pubblico

Quattro temi articolano l’esposizione, temi alla base del savoir-faire delle maestranze Hermès, che rispecchiano l’etica della maison, oggi sempre più attuale: ricerca della qualità, dell’innovazione e del rispetto per l’ambiente e la consapevolezza del valore del tempo.

Precisione, abilità nel cucire o nel modellare, si mettono dunque in mostra con ‘Hermès in the making’, per la prima volta in Italia dopo l’esposizione di Copenaghen nel 2021.

Borse iconiche come la Kelly e la Birkyn, foulard e carrè esposti nel percorso guidato da un gioco di colori e da diverse attività inedite. Il cuore della mostra vede animazioni interattive, laboratori manuale e di composizione musicale con utensili del cuoio, della colorazione e di associazioni olfattive, permetteranno al visitatore di vivere un’esperienza immersiva nel mondo della maison.

Presenti lungo il percorso della mostra anche proiezioni animate e film come ‘Empreintes sur le monde’ realizzato dal cineasta Frédéric Laffont, che illustrano il rapporto che lega Hermès con lo sviluppo sostenibile.

Jessica Scano
Jessica Scano
Classe 1993, laureata in Scienze della comunicazione all'Università degli studi di Torino, giornalista pubblicista. La passione per il giornalismo la spinge a frequentare la Scuola di giornalismo e relazioni pubbliche Carlo Chiavazza di Torino. Ha svolto attività di ufficio stampa ed ha collaborato con diverse realtà del territorio, dalla carta stampata alla radio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles