venerdì, 9 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Migranti, affonda barca con a bordo 30 persone: 4 i dispersi

Una barca di 5 metri, con a bordo una trentina di persone, è affondata a 24 miglia dalle coste di Lampedusa. I militari della Guardia costiera hanno tratto in salvo 22 uomini, 3 donne e un minore. Vi sarebbero però 4 dispersi, tre uomini e una donna, le cui ricerche sono in corso.

Una bambina, in probabile ipotermia, con la madre e un ragazzo che aveva forti dolori al petto, subito dopo lo sbarco al molo Favarolo, sono stati portati al Poliambulatorio. I migranti provengono da Liberia, Camerun, Costa d’Avorio, Guinea, Senegal, Mali e Gambia. Prima del naufragio sull’isola sono sbarcate altre 28 persone. I migranti soccorsi sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove, al momento, ci sono 648 ospiti a fronte di una disponibilità massima di 350 posti.

Minorenne incita trasferita dall’hotspot di Imbriacola all’ospedale di Agrigento

Una minorenne, incinta di 7 mesi, ospite da alcuni giorni dell’hotspot è stata trasferita da Lampedusa, con un elicottero del 118, all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. La ragazza ha iniziato ad avere forti dolori e, dopo un primo trasferimento al Poliambulatorio, i medici hanno deciso si spostarla in ospedale.

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles