sabato, 23 Settembre 2023
6.9 C
Torino

Reggimento Carabinieri Piemonte, il colonnello Federici sostituisce Intermite

Cambio della guardia alla guida del reggimento Carabinieri Piemonte di stanza al Castello reale di Moncalieri.

Il colonnello Andrea Intermite , dopo due anni, lascia il comando del Reggimento Carabinieri Piemonte per andare ad assumere un nuovo ed importante incarico in America Latina. La cerimonia ufficiale del passaggio delle consegne al colonnello Fabio Federici è avvenuto martedì 12 settembre con una cerimonia nella maestosa Piazza D’Armi della storica residenza sabauda moncalierese. Il cambio di comando è avvenuto alla presenza dei vertici dell’Arma, rappresentata dal generale Giovanni Adamo, comandante della Prima Brigata Mobile e davanti a numerose personalità del territorio, tra le quali il presidente della Regione, Alberto Cirio, il rappresentante della Città Metropolitana, Cabursano, il Sindaco di Moncalieri Paolo Montagna, accompagnato dagli assessori Angelo Ferrero e Laura Pompeo e dal capogruppo di F.I. Piersandro Bellagamba. Nutrita anche la rappresentanza delle maggiori realtà e associazioni locali, tra le quali Proloco Moncalieri (con il presidente Ezio Bertello e il vice Salvatore Cisano) e associazione La Città e L’Arte con la presidente Barbara Casto.

Di fronte al Reggimento schierato nella maestosa Piazza d’Armi e dopo il Saluto alla Bandiera, accompagnato dalle note dell’Inno di Mameli, il colonnello Andrea Intermite ha preso parola e ha ricordato i momenti salienti del biennio al comando del Reggimento Carabinieri Piemonte che ha sede nel castello di Moncalieri. “Oltre al normale e intenso lavoro ordinario – ha sottolineato Intermite – ci siamo impegnati in un importante servizio per affrontare il Covid. Unico in Italia è stato allestito nella Cavallerizza un hub vaccinale che ha visto transitare decine di migliaia di cittadini”. Il Colonnello ha poi evidenziato il compito e i valori dei carabinieri e il “sacrificio a cui sono chiamate le nostre famiglie sempre in trepidazione quando siamo in servizio e pronte ad abbracciarci e confortarci quando siamo di ritorno. Un grazie particolare lo rivolgo a mia moglie e ai miei due figli”, che hanno ascoltato commossi seduti in prima fila, con il pensiero già rivolto a Città del Messico, nuova tappa della vita professionale di Andrea Intermite, che andrà a ricoprire l’incarico di Addetto Militare di tutte le Forze Armate italiane per quattro Paesi del Sud America: Messico, Colombia, Cuba e Panama.

Chi è il colonnello Fabio Federici

Quindi vi è stato il momento ufficiale di passaggio del comando al colonnello Fabio Federici il quale ha passato in rassegna il Reggimento insieme al Generale Giovanni Adamo, il quale ha poi fatto gli auguri al comandante uscente e rivolto un caloroso augurio di buon lavoro al neo-Comandante, 53 anni, sposato e padre di una ragazzina, militare con una vasta esperienza e notevole professionalità, che come ultimo incarico precedente è stato Maggiore del Comando della Legione Carabinieri Emilia Romagna.

Nel nuovo incarico come Comandante del Reggimento Carabinieri Piemonte, ha anche l’impegnativo, ma stimolate compito di reggere e valorizzare il castello reale, che è l’emblema e l’edificio storico più significativo di Moncalieri e dell’hinterland torinese. A lui auspici di buon lavoro e di felice integrazione con la comunità moncalierese.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles