lunedì, 5 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Cinque anni dalla tragedia di Piazza San Carlo

Sono passati esattamente cinque anni da quel 3 giugno 2017, quando Piazza San Carlo si trasformò da teatro di festa sportiva a luogo della tragedia.

Mentre sul maxischermo si proiettavano le immagini della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid un boato tra la folla scatenò il panico. Un gruppo di rapinatori aveva spruzzato tra la gente dello spray urticante per tentare di derubare qualcuno. Poi, spinta, urla, corse verso via Roma e la Stazione di Porta Nuova e le vie limitrofe per cercare di mettersi al riparo.

Oltre 1500 feriti, parecchi traumi da schiacciamento, due donne persero la vita: Erika Pioletti e Marisa Amato.
Erika, 38 anni fu colta da infarto a causa dello schiacciamento toracico. Portata all’Ospedale San Giovanni Bosco, non si svegliò più dal come è morì il 15 giugno.
Marisa, 65 anni, rimase paralizzata. Morì a seguito di un’infezione il 25 gennaio 2019.

A cinque anni dalla tragedia di Piazza San Carlo, oggi alle 18 il Sindaco Stefano Lo Russo depositerà una corono di fiori proprio sul luogo della tragedia.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles