venerdì, 9 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Coldiretti dona cento piantine alla Fondazione Mirafiori sud

Torino. Coldiretti Torino ha donato un buono per l’acquisto di 100 piantine di ortaggi e fiori alla Fondazione Mirafiori Sud. La donazione è stata fatta nella giornata di ieri, e potrà essere spesa pressi i vivai Gariglio affiliati Coldiretti.

Sarà così possibile per i volontari che curano i giardini, pensati per aiutare gli insetti impollinatori, di via Morandi, via Roveda e via Vigliani sostituire le piante danneggiate o arrivate a fine ciclo di vita, rubate o vandalizzate.

Un buono per un quartiere sempre più verde

“La Fondazione della Comunità di Mirafiori ringrazia Coldiretti per questa importante donazione – commenta la presidente della Fondazione Mirafiori Anna Rosaria Toma – che permetterà ai tanti volontari e cittadini che operano con entusiasmo sugli spazi verdi di Mirafiori, creati nell’ambito del progetto europeo proGIreg, di continuare a prendersi cura del loro quartiere rendendolo sempre più verde, fruibile e attrattivo”.

Il buono acquisto è stato consegnato presso lo Spazio Wow di via Onorato Vigliani. Lo spazio ha riaperto proprio in questi giorni per attività di educazione ambientale rivolte alle famiglie e ai più piccoli. Tutte le attività sono patrocinate da Coldiretti Torino.

Un fiore per dimostrare riconoscenza

“Con questo semplice omaggio – commenta il presidente di Coldiretti Torino, Sergio Barone – vogliamo dimostrare la nostra vicinanza a chi, tutti i giorni, fa qualcosa di concreto per aiutare le persone a riprendere il contatto con la terra e con l’agricoltura. Coltivare gli orti con finalità di aggregazione, usarli per l’educazione ambientale delle nuove generazioni, animare volontariato per il bene comune, sono attività che Coldiretti Torino sostiene da sempre, in particolare in un quartiere come Mirafiori dove siamo sempre stati presenti con numerosi progetti”.

Jessica Scano
Jessica Scano
Classe 1993, laureata in Scienze della comunicazione all'Università degli studi di Torino, giornalista pubblicista. La passione per il giornalismo la spinge a frequentare la Scuola di giornalismo e relazioni pubbliche Carlo Chiavazza di Torino. Ha svolto attività di ufficio stampa ed ha collaborato con diverse realtà del territorio, dalla carta stampata alla radio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles