venerdì, 9 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Europride nel 2026, Torino pronta alla candidatura

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della campagna ‘Blocca l’odio, condividi il rispetto’ nella Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia Torino si dichiara pronta ad ospitare l’Europride 2026.

Luxuria svela i piani della Città

A rivelare i piani del coordinamento del Torino Pride e della Città di Torino è stata Vladimir Luxuria, che nel corso della conferenza ha dichiarato: “sono molto contenta di essere qui. Continuerò a frequentare la città. Penso che Torino sia una magica, è una città che mi ha dato tante soddisfazioni ed amicizie che non mi va di interrompere. Dopo l’Eurovision, l’Europride ci sta benissimo e festeggiare insieme i 40 anni del Lovers”.

L’Assessore alle Pari opportunità e ai Diritti Jacopo Rosatelli, ha confermato che “possiamo immaginare la candidatura di Torino per l’Europride 2026”.

“A ottobre si terrà qui in città la conferenza dei Pride europei e in quella occasione si deciderà la sede dell’Europride “, ha spiegato Angela Mazzoccoli del coordinamento Torino Pride. Le candidature per ospitare l’edizione del 2026 dovranno essere presentate entro il 2023. 

Jessica Scano
Jessica Scano
Classe 1993, laureata in Scienze della comunicazione all'Università degli studi di Torino, giornalista pubblicista. La passione per il giornalismo la spinge a frequentare la Scuola di giornalismo e relazioni pubbliche Carlo Chiavazza di Torino. Ha svolto attività di ufficio stampa ed ha collaborato con diverse realtà del territorio, dalla carta stampata alla radio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles