venerdì, 9 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Eurovision, i semifinalisti della seconda serata

Torino. Si è svolta ieri sera la seconda serata che ha visto salire sul palco dell’Eurovision del Pala Olimpico i 18 semifinalisti che si sono contesi gli ultimi 10 posti al Grand Final di sabato 14 maggio.

Ad aprire la serata i padroni di casa di quest’anno: il trio composto da Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan. Tra i cantanti che si sono esibiti, attesissimi Achille Lauro in gara per San Marino ed Emma Muscat, rappresentate di Malta, conosciuta in Italia per la sua partecipazione al Talent Show ‘Amici’. Entrambi gli artisti non hanno passato il turno, e molto probabilmente ha inciso la mancata partecipazione al televoto del pubblico italiano.

Perchè l’Italia non ha votato

Ormai è noto che, per regolamento, l’Italia fa parte dei Big Five insieme a Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. I paesi che godono di diritto all’accesso alla finale della Kermesse. Durante l’estrazione dello scorso 25 gennaio, si è effettuato il sorteggio delle semifinali. Inoltre, si è deciso di far votare Italia e Francia durante la prima serata e Spagna, Germania e Regno unito durante il secondo live mentre sabato 14 maggio voteranno tutte le delegazioni in gara.

Il Volo e il duetto Mika Pausini

Ad esibizioni concluse arrivano sul palco gli ospiti della serata. Si tratta del trio tutto italiano del Il Volo, che cantano la loro ‘Grande Amore’. Assente però, causa covid, Gianluca Ginoble che con l’aiuto della tecnologia si materializza sul palco al fianco dei due compagni. Il pubblico si infiamma.
Il duetto di Mika e Laura Pausini è un inno alla pace. I due cantanti, presentitati dal collega Cattelan, duettano dulla note di ‘Frigile’ di Sting e ‘People have the power’ di Patti Smith.

Chi ha passato il turno

Belgio Jérémie Makiese con Miss you

Repubblica Ceca We Are Domi con Lights off

Azerbaijan Nadir Rustamli con Fade to black

Polonia Ochman con River

Finlandia The Rasmus con Jezebel

Estonia Stefan con Hope

Australia Sheldon Riley con Not the same

Svezia Cornelia Jakobs con Hold me closer

Romania Wrs con Llámame

Serbia Konstrakta con In corpore sano


Jessica Scano
Jessica Scano
Classe 1993, laureata in Scienze della comunicazione all'Università degli studi di Torino, giornalista pubblicista. La passione per il giornalismo la spinge a frequentare la Scuola di giornalismo e relazioni pubbliche Carlo Chiavazza di Torino. Ha svolto attività di ufficio stampa ed ha collaborato con diverse realtà del territorio, dalla carta stampata alla radio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles