mercoledì, 7 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Incidente A4: non ce l’ha fatta il piccolo calciatore di 12 anni

Non ce l’ha fatta il piccolo calciatore di 12 anni che la scorsa domenica, 12 giugno, è stato coinvolto in un incidente stradale sulla A4 Milan-Torino, tra il casello di Macallo-Masero e Novare Est.

Il ragazzo, che giocava tra le fila del Bulé Bellinzago, stava tornando a casa con gli altri compagni di squadra dopo aver partecipato al torneo “Viareggio football camp”, quando il furgone guidato dal papà si è ribaltato.

Da accertare le dinamiche dell’incidente

A bordo del Ford Transit viaggiavano quattro adulti e tre ragazzi. Il dodicenne è stato subito trasportato d’urgenza al reparto rianimazione dell’ospedale Maggiore di Novara, dove è morto nella notte. Un suo compagno di 11 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il ragazzo è stato trasportato da un’eliambulanza con un grave trauma cranico e una grave ferita ad un arto. Non sono gravi le condizioni degli altri passeggieri.

Sul luogo dell’incidente, che non ha coinvolto altri mezzi, sono intervenuti gli agenti della Polstrada insieme all’elisoccorso, ai vigili del fuoco di Milano e a due ambulanze. Ancora in corso gli accertamenti, da parte della polizia stradale di Novara Est, per capire le dinamiche del sinistro. Potrebbe trattarsi dello scoppio di una gomma.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles