mercoledì, 7 Dicembre 2022
6.9 C
Torino

Premio Fenoglio a San Benedetto Belbo

San Benedetto Belbo (Cn) – Sabato 7 maggio si terrà l’ultimo appuntamento del Festival Moncalieri Legge, sezione del Premio Letterario Internazionale, giunto alla 42esima edizione. L’avvenimento si terrà a San Benedetto Belbo (nell’Alta Langa), paese d’origine di Beppe Fenoglio, del quale ricorre il centenario.

L’appuntamento organizzato dal circolo culturale Saturnio, in collaborazione con il centro studi Fenoglio, si svolgerà nel salone polifunzionale “Michele Ferrero”. La presidente del Saturnio Vanda Sorbilli spiega “l’’evento si basa su due iniziative: un convegno storico e la premiazione degli scrittori che hanno vinto il premio, che sono stati valutati da una qualificata giuria composta da scrittori, storici e giornalisti”.

Il programma  sarà il seguente. Alle 11 tavola rotonda sulla storia della resistenza, che sarà animata dallo storico Gianni Oliva, dalla giornalista Alessandra Comazzi e da Pietro Negri Scaglione, profondo conoscitore di vicende territoriali.

Langhe Inquiete di Marco Giacosa vincitore del premio istituito dal circolo culturale Saturnio

Al pomeriggio, con inizio alle 15, vi sarà la premiazione del concorso Letterario dedicato a Beppe Fenoglio. I due autori che si sono aggiudicati l’importante riconoscimento sono: Marco Giacosa, con “Langhe inquiete” (Miraggi edizioni) e Lucia Berardi con “Mai visto il mare” (Editrice Tipografia Baima Ronchetti). Alcuni passaggi dei due romanzi verranno letti dall’attrice Patrizia Scianca.

Nel corso della manifestazione vi sarà lo spettacolo musicale “Note Resistenti”: un viaggio nel canto popolare  resistenziale in Italia interpretato dal cantante Giovanni Dell’Olivo con il Collettivo di Lagunaria.

L’ingresso è libero; gli spettatori dovranno indossare la mascherina.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social
Pubblicità
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest Articles